Valerio BETTA - Mercato di gennaio

Artiste La cote de Valerio BETTA / Toutes les œuvres sur la Marketplace
Type d'oeuvre Oeuvre originale
Titre Mercato di gennaio
Année 2008
Catégorie Peinture
Technique Huile/toile
Signature bas droite
Dimensions hors cadre
15,75 x 11,81 in
40 x 30 x 2 cm
Certificat délivré par Artista
Facture Non
État bon
Thème Autoportrait
Mouvement Impressionismo
Commentaires

Opera unica realizzata ad olio su pannello sabbiato che ritrae un mercatino rionale sotto la neve.... i personaggi sono senza volto...devi essere tu a a dare loro il volto che in quel momento ti emoziona di più Very nice painting made ​​in oil on panel depicting a sandblasted local market under the snow .... the characters are faceless ... you have to be aa give them the face at that moment excites you more<<<<< Dal 29 luglio al 14 agosto presso lo Spazio Fondazione Xante Battaglia a Venezia saranno esposte le opere di Valerio Betta. Il nuovo spazio espositivo della città lagunare, aperto dall’artista Xante Battaglia, titolare della prima cattedra di pittura nel l'Accademia di Belle Arti di Brera, ospiterà una mostra collettiva "Four sensitivity", Xante Battaglia Contro-storia incontra quattro sensibilità: con Valerio Betta, artista di Nozza di Vestone, espongono Maria Carzi, Elisabetta Ecca e Silvana Mellacina. Il vernissage si terrà domenica 29 luglio alle 16.30. Così Xante Battaglia ha definito l’opera dell’artista valsabbino: “ Valerio Betta riesce nelle sue pitture (fresche, libere e immediate) ad esprimere uno stile particolare. Segni liberamente semantici danno sfondo-cornice alle sue figure umane con volti senza "dettagli" degli occhi, bocca, naso… è la sua dolce-forza espressiva. A volte una moltitudine di personaggi alienati, dipinti anche per astratto esaltano il "panorama" di monumenti per esprimere la sua vocazione del rapporto Interno-Esterno. Un Post-Impressionismo di attuale cultura da non sottovalutare”. Valerio Betta è nato a Nozza di Vestone nel 1949 dove vive e lavora. Ha frequentato alcuni corsi organizzati dall'A.A.B. di Brescia tenuti da O. Di Prata e nel 1973, frequentando lo studio del prof. G.Nino Ramorino, famoso acquafortista, conosciuto anni prima, ha appreso la tecnica dell'acquaforte. Da questo incontro si sono aperti nuovi spazi per la sua sensibilità artistica. E’ in attività dal 1970, con presenze in numerose rassegne nazionali e internazionali. Alterna mostre personali a manifestazioni internazionali: nel 1985 è invitato alla Biennale d 'Arte "Seetal" a Zurigo, nel 1988 alla Biennale di La Spezia e nel 1993 all’Italian Pavillion di Tokyo. Mostre personali a Brescia, Galleria UCAI nel 1997 e nel 2003, alla settimana d’arte di Cecina nel 2005 e nel 2009 e presso Studio Arte Dama, Museo Piccolo Miglio, museo Mille miglia sempre nel 2009 e Palazzo Martinengo nel 2011. La sua attività è documentata presso "L'archivio monografico per l'Arte Italiana del 900" in Firenze, "Museo dell'Informazione" - Senigallia e "Civica Raccolta del disegno"- Salo'. E’ citato su numerosi dizionari d’arte: Dizionario dei Pittori Bresciani, Il Quadrato 1981, Annuario Comanducci n°7, Dizionario Comanducci n°5, Catalogo Nazionale Bolaffi Arte Moderna n°13, Elite - dizionario dei pittori italiani, Arte Oggi, Novecento e su siti di gallerie d’arte nazionali ed internazionali.

Lot N° 2228198
Statut du vendeur Particulier
Pays ITALY (Vestone)
Frais Livraison payée par l'acheteur
Coût du transport 20
Assurance Non
Nombre de colis 1
Poids 1.0 Kg
Informations complémentaires Pacchetto postale raccomadato
Mise à prix
290 €
290 € (350 $)
290 € (257 £)
290 € (2 272 ¥)
Début d'enchère le 19/01/2021 05:00

Dernières consultations